IntroduzioneLinguaggio cinematograficoStudi sul cinemaGlossari DizionariRisorse web
Giochi cinefili
IntroductionFilm languageFilm studiesGlossaries DictionariesWeb resourcesGames for film buffs

Argomenti

I generi

I generi cinematografici

Il film noir

Il cinema horror

Il musical

Femmes fatales: al cinema con le dark ladies

I teen films americani: il cinema per gli adolescenti, il cinema sugli adolescenti

Il melodramma classico hollywoodiano

La persistenza del melodramma: da Sirk a Fassbinder a Haynes

I film "puzzle" e la narrazione complessa: una sfida allo spettatore


La narrazione cinematografica
La narrazione cinematografica

Il punto di vista

I narratori

La Hollywood classica: il cinema della continuità


I registi
Hitchcock: il primato del visivo sul verbale

Billy Wilder: un regista tra due culture

Pedro Almodovar: questioni di identità

Stanley Kubrick: visualizzare i dilemmi della condizione umana

Gemme visive dai capolavori di Orson Welles

Pier Paolo Pasolini: i lungometraggi


Psicologia del cinema
Aspettative, atteggiamenti e strategie: un ponte tra schermo e spettatore

Psicologia dei personaggi e attribuzioni causali degli spettatori

Emozionarsi al cinema: tra stati d'animo e picchi di emozione

Emozioni e generi cinematografici: dagli atteggiamenti alle aspettative

Musica e film
Prima parte: L'interazione tra visivo e sonoro
Seconda parte: Le funzioni della musica

Cinema e intelligenze multiple


Cinema e scuola
La scuola al cinema: didattica e relazioni educative

Le immagini degli insegnanti nel cinema hollywoodiano


Omaggio a una città
New York


Parigi

Londra

Cannes Cinéma


Presentazioni multimediali


è un sito bilingue che offre schede sul linguaggio del cinema, dossier e laboratori su temi specifici, risorse e collegamenti in rete ... ed altro! iscriviti alla Newsletter

is a bilingual site which provides outlines of film language, dossiers and workshops on specific topics, web resources, links ... and more!
Keep in touch - subscribe to the Newsletter.


In evidenza questo mese
This month's highlights

 

La persistenza del melodramma:  da Sirk a Fassbinder a Haynes

The persistence of melodrama: from Sirk to Fassbinder to Haynes

 

Tre diversi registi che lavorano in momenti diversi della storia del cinema girano tre film liberamente basati sulla stessa storia: Secondo amore di Douglas Sirk, La paura mangia l’anima di Rainer Werner Fassbinder e Lontano dal paradiso di Todd Haynes trattano lo stesso tema di base: come la libertà individuale sia repressa dalle convenzioni sociali e dalla discriminazione - sebbene trattato in modo diverso: Sirk fa "traboccare" le emozioni nell'ambiente circostante, in modo che tutti gli elementi della messa in scena diventino "specchi viventi" di ciò che accade ai personaggi; Fassbinder è più direttamente interessato alla critica sociale, ma, attraverso i suoi "effetti distanziatori" è in grado di renderci pienamente e dolorosamente consapevoli delle emozioni dei personaggi; e Haynes porta gli elementi melodrammatici classici a nuova vita, infondendoli con una sensibilità che incontra il pubblico contemporaneo. Presi insieme, questi film testimoniano la persistenza del melodramma attraverso differenti tempi e contesti sociali.

 

Three different directors working at different moments in film history shoot three movies loosely based on the same story: Douglas Sirk’s All that heavern allows, Rainer Werner Fassbinder’s Fear eats the soul and Todd Haynes’s Far from heaven deal with the same basic theme - how individual freedom is repressed by social conventions and overt discrimination - although treated differently: Sirk makes emotions "overflow" into the surrounding environment, so that all elements of the mise-en-scène become "living replacements" of what happens to the characters; Fassbinder is more directly interested in social critique, but, through his "distancing effects" is able to make us fully and painfully aware of the characters' emotions; and Haynes brings the classical melodramatic elements into new life, infusing them with a sensibility that can very well resonate with contemporary audiences. Taken together, such films witness the persistence of melodrama through changing times and social contexts.

 

 

I film "puzzle": una sfida allo spettatore - Seconda parte

"Puzzle" films: a challenge to the audience - Part 2



"Non è tanto che non credo alla narrazione lineare, non è il fatto che sono in questa grande crociata contro la narrazione lineare ... ma non è l'unico gioco che esiste. Se avessi scritto Pulp Fiction come un romanzo ... non ne tirereste mai nemmeno lontanamente in ballo la struttura .. Un romanzo può usare la narrazione non lineare, nessun problema. I romanzieri hanno sempre avuto la completa libertà di raccontare praticamente la loro storia in qualsiasi modo ritenessero opportuno. E questo è più o meno quello che sto cercando di fare. No, il fatto è che, sia per i romanzi che per i film, il 75% delle storie funzionerà meglio su una base drammaticamente coinvolgente raccontata in modo lineare. Ma c'è quel 25% restante che può essere più emozionante se raccontato in questo modo non lineare. E penso che sia nel caso di Le Iene che di Pulp Fiction , si ottenga molta più emozione quando si racconta in questo modo, diciamo, sregolato." Quentin Tarantino

 

"It's not so much I don't believe in linear storytelling, it's not the fact that I'm on this big crusade against linear storytelling ... but it's not the only game in town. If I had written Pulp Fiction  as a novel ... you would never even remotely bring up the structure .. A novel can use non-linear storytelling, no problem. Novelists have always had just a complete freedom to pretty much tell their story any way they saw fit. And that's kind of what I'm trying to do. No the thing is, for both novels and film, 75% of the stories you're going to tell will work better on a dramatically engaging basis to be told from a linear way. But there is that 25% out there that can be more resonant by telling it this non-linear way. And I think in the case of both Reservoir Dogs  and Pulp Fiction , it gains a lot more resonance being told in this kinda, like, wild way." Quentin Tarantino  




Presentazioni multimediali   Slideshows

     Giochi di luce tra cielo e mare    A light show between sky and sea

   Viaggio nei misteri di un  fiore    A journey into the mystery of a flower

Scherzi visivi a St.Pancras    Visual tricks at St.Pancras


Luci e ombre a Sénanque   Lights and shadows at Sénanque

Laboratori interattivi   Interactive workshops

Un'opportunità di esplorare un argomento con un approccio attivo, che comprende, oltre al recupero di informazioni, la sollecitazionwe delle proprie idee ed emozioni, il monitoraggio delle proprie reazioni, il confronto  di diversi punti di vista e un feedback finale.

An opportunity to explore a topic through an active approach, which includes, besides collecting information, eliciting one's own ideas and feelings, monitoring reactions, comparing personal viewpoints and getting feedback.

I generi cinematografici   Film genres
Il film noir   Film noir
Emozionarsi al cinema    Emotions at the movies
Emozioni e generi cinematografici    Emotions and film genres

Musica e film   Film music

Prossimamente su cinemafocus.eu

Forthcoming at cinemafocus.eu

 

Il montaggio del film: svelare la sintassi del cinema

Film editing: unveiling the syntax of cinema

 

 

 

Il punto di vista   Point of view

 

 

 

 



 

 

Il punto di vista  Point of view

 

Pier Paolo Pasolini: i lungometraggi
Pier Paolo Pasolini's feature films


Topics

Genres

Film genres

Film noir

Horror movies

Musical


Femmes fatales: dark ladies at the movies

American teen pics: movies for teenagers, movies about teenagers

Classical Hollywood melodrama

The persistence of melodrama: from Sirk to Fassbinder to Haynes

"Puzzle" films and complex storytelling: a challenge to the audience


Film narration

Film narration

Point of view

Narrators

Classical Hollywood: the cinema of continuity



Directors
Hitchcock: the primacy of visual over verbal


Billy Wilder: a director between two cultures

Pedro Almodovar: a question of identities

Stanley Kubrick: visualizing the plight of human existence

Visual gems from Orson Welles's masterpieces

Pier Paolo Pasolini's feature films


Psychology of cinema
Expectations, attitudes and strategies: a bridge between screen and audience


Characters' psychology and viewers' causal attributions

Emotions at the movies: between moods and cues

Emotions and film genres: from attitudes to expectations

Film music
Part 1: The interaction between image and sound
Part 2 : The functions of music

Cinema and multiple intelligences


School at the movies
School at the movies: teaching and educational relationships

Images of teachers in Hollywood cinema


Homage to a city
New York

Paris

London

Cannes Cinéma


Multimedia slideshows

 
 
 

info@cinemafocus.eu

Disclaimer   Crediti/Credits